Scienze politiche, studi internazionali, governo delle amministrazioni Corso di laurea

Classe: L-36 - Scienze politiche e delle relazioni internazionali

Durata: 3 anni

Sede: Padova

Lingua: Italiano


- GOVERNO DELLE AMMINISTRAZIONI
- POLITICA E INTEGRAZIONE EUROPEA
- STORIA E POLITICA INTERNAZIONALE

Accesso libero con prova

Posti riservati ai cittadini non comunitari residenti all'estero: 7

di cui studenti cinesi: 2

DownloadAvviso di ammissione

DownloadProspetto Tasse

Il corso in breve

Caratteristiche e finalità
Lo studente acquisisce una preparazione di base nelle discipline storiche, filosofiche, giuridiche, economiche, sociologiche, politologiche e linguistiche.
In particolare, attraverso i curricula di Storia e politica internazionale e di Politica e integrazione europea acquisisce, oltre a una preparazione di base di carattere storico e filosofico, gli strumenti analitici e concettuali per l'interpretazione e la soluzione di problemi derivanti dai processi di europeizzazione e mondializzazione; sviluppa capacità di ricerca nelle discipline sociali e di riflessione sui fenomeni legati alle dimensioni giuridica, politica, economica, sociale.
Il curriculum in Governo delle amministrazioni fornisce le competenze per amministrare diversi tipi di organizzazioni, grazie allo studio di discipline teorico-metodologiche, giuridiche, economiche, politologiche, sociologiche. La struttura interdisciplinare del corso aumenta la capacità di comprendere e risolvere i problemi nei contesti decisionali in cui sia importante l'interazione tra elementi economici, giuridici e gestionali. Esso inoltre forma alla capacità di lettura del territorio in una prospettiva che raccorda il livello locale con quello globale.

Ambiti occupazionali
Il laureato potra' lavorare nelle istituzioni europee, nelle organizzazioni internazionali, governative e non governative, negli enti locali e regionali, negli uffici studi ed uffici esteri dei settori pubblici e privati a livello nazionale. Potrà essere impiegato altresì ove viene richiesto l'approfondimento di tematiche politiche (partiti, sindacati o amministrazioni pubbliche), nelle associazioni di rappresentanza di interessi, nel giornalismo politico e nelle relazioni tra organizzazioni politiche, istituzioni pubbliche ed enti economici.

Dalla triennale alla magistrale
Il corso di laurea prevede l'accesso ai corsi di laurea magistrale in “Scienze del governo e politiche pubbliche” (LM-63), “Studi Europei” (LM-90), “Human Rights and Multi-level governance” (LM-52), “Politica Internazionale e Diplomazia” (LM-52) e ad altre lauree secondo le modalità che saranno indicate negli specifici avvisi di ammissione.

Visualizza il calendario delle lezioni

Visualizza le sessioni delle prove finali

Presidente del corso di studio: SERGIO GEROTTO

  • Antonella BARZAZI
  • Luca BASSO
  • Mario BOLZAN
  • David BURIGANA
  • Katia CALDARI
  • Antonella CANCELLIER
  • Mauro FARNESI CAMELLONE
  • Filippo FOCARDI
  • Sergio GEROTTO
  • Alba LAZZARETTO
  • Valentine LOMELLINI
  • Umberto ROMA
  • Maria Stella RIGHETTINI
  • Umberto ROMA
  • Lorenzo MECHI
  • Sergio GEROTTO
  • Gabriele ORCALLI
  • Alba LAZZARETTO
  • ERIKA BEVERARI
  • SARA CASTAGNA
  • ALEXANDER COMASCHI
  • GIACOMO PROIETTO
  • MARCO ZABAI
  • ALESSANDRO LODDO
  • BRUNO NICCOLO' FARESIN
  • MARCELA TEPELUS

Scheda completa del corso